Home Moda Abbigliamento estivo tecnico e chic per donne cicliste

Abbigliamento estivo tecnico e chic per donne cicliste

di Paola
Ciclista donna in bicicletta

Il ciclismo sportivo è uno sport prevalentemente maschile. Difficilmente vedremo sfrecciare una colonna di donne in bicicletta, di solito sono tutti uomini. Di conseguenza anche l’abbigliamento da bici è molto poco modaiolo e composto prevalentemente da modelli in tessuti tecnici e colori scuri, decisamente poco graziosi.

Per fortuna alcuni produttori si sono accorti che anche le donne vanno in bicicletta e hanno iniziato a produrre alcuni capi davvero belli e pieni di stile, pur mantenendo l’aspetto tecnico dell’abbigliamento sportivo. I marchi migliori da seguire per donne cicliste sono Lago, RH+, Shasta e DotOut. Noi li abbiamo abbinati in outfit monomarca o mixati tra loro per sembrare super femminili anche in bicicletta.

Completo da bici Lago maglia e pantaloncini da donna rosa e grigio

Il romanticismo in bicicletta firmato Lago

Una delle marche di abbigliamento da bici per donne che preferisco è la Lago perché ha dei design davvero belli e femminili. Lago usa infatti tanti colori pastello, accompagnati da grafiche delicate.

Della sua ultima collezione mi è particolarmente piaciuto l’abbinamento di rosa e verde acqua e l’arricciatura sulla maglietta da bici. Io l’abbinerei con la salopette negli stessi colori, in modo da creare un completo coordinato.

Maglia donna Lago modello Tiger: tessuto sensitive sand, tre tasche nascoste dall’arricciatura posteriore, elastico posteriore interno con silicone, dettagli riflettenti termoapplicati.

Salopette donna Lago modello Magic: banda siliconata a fondo gamba, bretelle incrociate e fondello imbottito per allenamento su strada.

Abbigliamento da bici maglia RH+ e pantaloncini Shasta

Grafica e stile in una combinazione RH+ e Shasta

Possiamo ottenere un altro abbinamento molto femminile, nonostante le linee dei capi estremamente tecniche, abbinando una maglia RH+ con dei pantaloncini Shasta.

Il marchio RH+ propone parecchie grafiche molto belle, con colori vivaci e allo stesso tempo non chiassosi. Questo stile non troppo chiassoso è perfetto per un ciclismo sportivo e chic allo stesso tempo.

Maglia donna RH+ modello Bella fantasia Kyoto: taglio slim fit, preformata in posizione con due tasche posteriori di cui una con zip, chiusura frontale a zip, fondo maglia in tessuto elasticizzato e logo posteriore riflettente.

Pantaloncini donna Shasta: versatili e utilizzabili anche per le lezioni di spinning in palestra, in tessuto a maglia aporRize™ morbido contro la pelle e con asciugatura veloce, con protezione solare Deflect™ UV 50+ e imbottitura CyTech praticamente invisibile.

Righe e colori discreti abbinando DotOut e Specialized

Per un abbigliamento semplice e femminile, che non sembra affatto tecnico, possiamo abbinare una canotta a righe DotOut con un pantaloncino Specialized.

Bianco, nero e azzurro si abbinano alla perfezione tra loro e hanno un aspetto davvero fresco e sportivo.

Canotta donna DotOut modello Up: vestibilità comoda e confortevole grazie alla sua elevata traspirabilità e alla scollatura ergonomica, tre tasche posteriori, di cui una impermeabile per cellulare o fotocamera, tessuto Dot Hot Light.

Pantaloncino donna Specialized modello RBX sport: design anatomico con fondello Body Geometry in microfibra batteriostatica e finitura antisfregamento, tessuto Action elasthan doppio anteriore senza elastico e con elastico morbido sul retro.

Cosa ne pensate delle nostre scelte? Finalmente anche noi girly biker possiamo andare in bicicletta comode sentendoci a nostro agio con un abbigliamento tecnico davvero declinato al femminile.

Altri post che potrebbero interessarti

Lascia un commento

* Quando lasci un commento autorizzi Girly Bike a gestire i tuoi dati secondo quanto previsto dal GDPR

Questo sito internet usa i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Per adempiere alla noiosa burocrazia europea dovresti confermarmi che sei d'accordo. Accetto Privacy & Cookies Policy